Scegliere l’asse d’inserzione

Non sempre verrà richiesta l'asse d'inserzione. Il programma è in grado di determinare automaticamente un asse adatto nella maggioranza dei casi. Verrà richiesto di controllare l’asse di inserzione nei seguenti casi:

  • In caso di modellazione di ponti per fresatura a 3 o 4 assi
    Nel caso di fresatura a 3 assi è richiesto, per limiti di produzione, che tutti i denti all’interno del ponte abbiano lo stesso asse d’inserzione. L'asse calcolato automaticamente viene mostrato all'utente che può quindi aiutare il programma a decidere la direzione migliore
  • In caso il programma abbia dei dubbi sull'asse di inserzione automatico
    Anche nel caso di singole corone/cappette, o di ponti per fresatura a 5 assi, potrebbe venire richiesto di controllare l’asse d'inserzione calcolato dal programma. Questo succede in caso di preparazioni dubbie (Per esempio in presenza di sotto-squadri lungo le linee di preparazione).
  • In caso di intarsi.

02-insertion.jpg

Controllare l’asse d’inserzione

Il programma inizialmente ti mostrerà l’asse d’inserzione auto-determinato. È quindi possibile aggiustare la visuale per valutare l’asse di inserzione attuale. I sotto-squadri dovuti all’asse attuale vengono evidenziati da una scala colori.

Scegliere un nuovo asse d’inserzione

Per cambiare l’asse d’inserzione basta ruotare la visuale fino a inquadrare la/le preparazione/i dalla direzione d’inserzione desiderata. Premendo quindi il pulsante "Fissare inserzione a vista" [2] l'attuale visuale verrà impostata come nuovo asse d’inserzione. I sotto-squadri saranno immediatamente rivalutati e aggiornati.

Applicare un asse comune a più ricostruzioni

In caso di fresatura a 5 assi o lavorazione al laser il programma permette assi d’inserzione separati per ogni componente di un ponte. Per forzare un asse comune per più parti basta cliccare sui rispettivi denti nello schema di selezione denti della finestra "Wizard". Per esempio, nell'immagine sopra (che richiede l’asse d’inserzione per il dente 23) cliccando sul dente 24 si forzerà lo stesso asse sia per il dente 23 che per il 24. Cliccando ancora sul 24 si toglierà questo vincolo.

Attivando la casella "Direzione unica per ponti" [1] si forzerà un asse unico per tutte le parti del ponte attuale (Funzione attiva di base nel caso di fresaggio a 3 o 4 assi).

WarningNel caso del fresaggio a 3 o 4 assi disattivare questa funzione solo se si è sicuri di cosa si sta facendo.

Premendo "Avanti" nella finestra "Wizard" quando si è sicuri dell’asse scelto è possibile passare alla fase successiva.